Notte di San Silvestro, quanto costa mangiare da Antonino Cannavacciuolo? I prezzi

Un menù stellato per gli ospiti di Antonino Cannavacciuolo. La notte di san Silvestro avrà una tavolata con pietanze prelibate, ma quanto costerà il tutto?

Antonino Cannavacciuolo chef
Antonino Cannavacciuolo (foto da Instagram – glispioni.it)

Il count down è iniziato, ancora pochi giorni ed eccoci a brindare per il nuovo anno. Molti chef si apprestano a rifinire il menù e tra questi certo non poteva mancare Antonino Cannavacciuolo con le prelibatezze della notte di San Silvestro.

Il noto chef è in pieno ritiro a Villa Crespi dove ha “partorito” un lungo elenco di gustosi manicaretti da portare a tavola per i suoi numerosi ospiti. Generoso di fatto, ha stupito con il suo menù e soprattutto con il prezzo.

Andiamo a curiosare nella cucina dello chef pluristellato che sta già accumulando successo per la nuova edizione di Masterchef che lo vede protagonista assoluto insieme agli autorevoli colleghi.

La notte di San Silvestro vedrà troneggiare le leccornie di Chef Antonino Cannavacciuolo. Scopriamo insieme il menù stellato per la fine dell’anno

Cannavacciuolo chef stellato
Cannavacciuolo(foto da Instagram – gliispioni.it)

Per il menù di San Silvestro il famoso cuoco di Vico Equense non si smentisce con portate sopraffini e numerose. Ha pensato ad una lista di prodotti che stuzzica la curiosità e naturalmente il palato.

Antonino propone dapprima l’antipasto dello chef e come entrée gli scampi di Sicilia alla pizzaiola in acqua di polpo, gamberi, uovo, caviale e cipollotto, sedano rapa, aglio nero e frutto della passione.

Per primo propone uno spaghetto allo zafferano con ricci di mare e quinoa croccante. Il secondo prevede un plin di anatra con zuppetta di fegato grasso, latte di bufala e lampone, una testacoda di manzo e  lo zampone con brodo di lenticchie e scampo in tempura.

A concludere un dessert e della piccola pasticceria composta da babà e code d’aragosta rigorosamente di tradizione campana. Da questo ricco menù sono escluse le bevande a discrezione del gusto degli ospiti che prenoteranno.

La cosa straordinaria che forse a tutti è rimasto impresso, almeno per quelli che vorranno presenziare alla cena luculliana, è il prezzo totale.

LEGGI ANCHE –> Azzannato da una tigre: domatore in gravi condizioni. Immagini choc

 Solo 450 euro a persona! Quindi un menù ricco, soddisfacente, gustoso per tutte le tasche. Villa Crespi apre le porte a tutti grazie al cuore d’oro di quell’omone che vale oro quanto pesa…e a vista d’occhio pesa parecchio.