“Sono preoccupata”, Luciana Littizzetto irride Re Carlo d’Inghilterra: monologo al vetriolo

La comica di Che tempo che fa, Luciana Littizzetto è intervenuta con parole al vetriolo sull’irridente immagine di Re Carlo d’Inghilterra: il monologo.

Luciana Littizzetto irride Re Carlo monologo vetriolo
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto nel camerino di Che tempo che fa (Instagram)

Tra i volti più comici e burleschi dell’intero panorama dello spettacolo c’è senz’altro lei, la madre degli sfottò più pungenti e accattivanti, Luciana Littizzetto.

Durante le dirette domenicali di Che tempo che fa, lo show condotto da Fabio Fazio, la comica del mestiere si prende quasi sempre uno spazio televisivo di circa 30 minuti per fare satira politica, sociale e gossippara.

Ogni domenica, Lucianina sembra averne quasi sempre di troppo sui personaggi più chiacchierati della settimana. Domenica scorsa nel mirino della co-conduttrice della Rai è finita l’immagine irridente di Re Carlo d’Ingliterra.

La comica del momento ha occupato fisicamente il bancone del buon Fazio e ha iniziato a dirle di tutti i colori sui motivi che hanno spinto la corona inglese a ritardare la proclamazione a “Re” del Principe più discusso, nonché erede della Regina Elisabetta sul trono di Windsor

Luciana Littizzetto è “molto preoccupata” per il futuro Re d’Inghilterra, Carlo: i motivi bizzarri sul ritardo della proclamazione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luciana Littizzetto (@lucianinalittizzetto)

La scorsa domenica a Che tempo che fa, programma diretto da Fabio Fazio è andata in onda l’ennesima interessante puntata che ha visto protagonisti tante celebrità.

Il palinsesto serale, come di consueto ha lasciato spazio al classico e burlesco monologo di Luciana Littizzetto, che stavolta ha voluto soffermarsi con impegno e dedizione nel suo ruolo di comica pungente sulle argomentazioni legate alla corona inglese e il perché del ritardo della proclamazione a Re del Principe Carlo.

Con il suo dire cosiddetto umorista e coinvolgente, Luciana ha iniziato ad irridere il Re, attraverso considerazioni al vetriolo.

Il monologo ha avuto come argomento i particolari sull’aspetto fisico di Re Carlo, inidoneo secondo Lucianina ad indossare la corona inglese: “Forse avverrà tra 6 mesi perché devono prima cambiare l’intestazione sulla bolletta della TARI… Dovrà pur avere il tempo di farsi amico di tutti quei cani, affezionati a Elisabetta, tenere d’occhio le stanze, imparare meglio dove sono collocati i bagni…”.

Un ritardo ingiustificato e assurdo, insomma è il punto di vista espresso da Luciana Littizzetto a cui si va ad aggiungere quel “capoccione così grosso” da prendersi il tempo prima di adattare alla sua testa la corona fisica.

“A martellate secondo me hanno provato ad infilargliela, oppure con l’olio per farla scivolare meglio dentro…”.

Insomma, in quello studio la co-conduttrice ha dato davvero spettacolo e generato un’ondata di risate a crepapelle, comprese quelle del suo conduttore più fidato.

Leggi anche —> Iva Zanicchi vive in una villa meravigliosa in Brianza: è una casa da sogno

LEGGI ANCHE–> Domenica in, Mara Venier stravolge la famiglia Bocelli: la battuta è “inopportuna”

Luciana Littizzetto irride Re Carlo monologo vetriolo
Luciana Littizzetto davanti al pc e in compagnia dei suoi gattini (Instagram)

Mai come stavolta cresce l’attesa sulle argomentazioni del prossimo monologo in diretta per una Lucianina sempre più on fire e sul pezzo!