Ciao Darwin 2023, Luca Laurenti non ci sarà più con Bonolis? Il motivo è eclatante

Perché sarebbe a serio rischio la presenza di Luca Laurenti accanto a Bonolis a Ciao Darwin 2023? Il motivo è sotto gli occhi di tutti.

Ciao Darwin 2023 no Luca Laurenti
Paolo Bonolis presenta Ciao Darwin 8 (Instagram)

Il contest più divertente e comico della Mediaset resta senza dubbio alcuno, Ciao Darwin che tra qualche mese si appresterà a vivere una nuova edizione con a capo Paolo Bonolis.

In questi giorni, gli addetti ai lavori però stanno mettendo in discussione la presenza fissa del suo collaboratore di fiducia, Luca Laurenti. Il comico e cabarettista improvvisa scene davvero divertenti attraverso battute e gesti comici che mettono spesso il pubblico sull’attenti.

Paolo Bonolis sarà confermato con tutta probabilità al timone di Ciao Darwin 2023 con alcune variazioni nelle tappe del programma, come la “prova coraggio” senza la presenza degli animali.

Ma ciò che rende preoccupante in queste ore il pubblico di Ciao Darwin è la messa in discussione di Luca Laurenti al fianco di Bonolis, a partire dal prossimo anno

Ciao Darwin 2023, ecco perché Luca Laurenti non ci sarà: tutta la verità

Ciao Darwin 2023 no Luca Laurenti
Luca Laurenti (Instagram)

La novità più eclatante della prossima edizione di Ciao Darwin 2023 è l’eventuale assenza di Luca Laurenti.

Il noto personaggio comico della tv è sempre apparso al fianco di Paolo Bonolis, in quasi tutte le sue apparizioni su Canale 5 e Italia 1.

L’ondata rivoluzionaria in Mediaset ha confermato per fortuna degli appassionati il conduttore al timone del palinsesto comico. Ma allo stesso tempo potremmo non rivedere più il doppiatore capitolino, classe ’63 nelle scene più divertenti del programma.

La questione è sorta nel momento in cui i fan di Luca hanno intercettato il profilo Instagram del doppiatore comico e hanno notato una particolarità che per il diretto interessato potrebbe rappresentare l’inizio di una nuova avventura.

Laurenti non è solito pubblicare scatti di vita privata, ma in pochi conoscevano di lui, la forte passione per la musica, nella quale pare si stia immergendo a pieno ritmo in funzione eventualmente di un progetto futuro.

LEGGI ANCHE –> Incredibile scoperta dello spazio: individuata una super – Terra

LEGGI ANCHE –> Bandite le bustine di zucchero nei bar: al loro posto un sostituto dal sapore antico

Queste sono le immagini che preavviserebbero l’eventuale “non conferma” negli studi di Ciao Darwin 2023 al fianco dell’inossidabile, Paolo Bonolis. Si attendono nuovi aggiornamenti.