Incredibile scoperta dello spazio: individuata una super – Terra

Incredibile scoperta dello spazio: è  stata individuata una super – Terra. Le sue dimensioni sono a dir poco sconvolgenti.

Scoperta super Terra
Spazio (Foto da Pixabay)

Di tutto ciò che accade nello spazio, molto probabilmente noi siamo a conoscenza soltanto di una piccolissima parte. È possibile affermare ciò visto e considerato che la nostra galassia fa parte di un universo sconfinato che, attualmente, non conosce confini. Siamo un piccolissimo punto in una tela davvero immensa.

Quotidianamente il lavoro svolto dagli scienziati ci permette di avere maggiori informazioni sull’universo in modo particolare, negli ultimi anni, nella eventualità di scoprire eventuali forme di vita su altri pianeti. Sono stati fatti immensi passi avanti nella ricerca e con ogni probabilità il prossimo anno l’uomo tornerà a mettere i piedi sulla Luna.

La scoperta di cui stiamo per parlarvi è davvero sensazionale, perché stando a quanto riportato dagli esperti sarebbe stato avvistato una pianeta identificato anche con il nome di super terra. Questo perché ha una massa davvero enorme ed un raggio che quasi il doppio quello del pianeta su cui viviamo.

Straordinaria scoperta nello spazio, gli scienziati parlano di super Terra. Ecco cosa è stato rinvenuto

Scoperta super Terra
Pianeta (Foto da Pixabay)

Ci eravamo lasciati poco fa col dire che e stata avvistata dalla stazione spaziale della NASA un pianeta attualmente definito pianeta alieno che vede una massa di gran lunga più grande quella della terra. Stiamo parlando di dimensioni di 10 volte maggiori. Dalle prime ricerche è emerso essere a 200 a.l. di distanza da noi.

Sono stati inoltre diffuse altre informazioni cruciali: il pianeta ha una temperatura superficiale davvero estrema che si aggira intorno ai 1000°. E’ interamente ricoperto di magma e parrebbe che un anno durerebbe appena mezza giornata. Ciò significa che per compiere il suo moto a necessità soltanto di circa 15 ore.

L’avvistamento è stato possibile grazie ad un potentissimo telescopio della nota Agenzia che è stato in grado di scansionare perfettamente il cielo durante la notte e di rilevare quelli che sono i cambiamenti più importanti di luce. È proprio grazie a questo telescopio che è stato possibile individuare durante questi anni la presenza di oltre 5000 esopianeti.

LEGGI ANCHE –> Terribile incidente: morto il campione di ciclismo italiano. Una tragedia

LEGGI ANCHE –> Frana Ischia, estratto vivo sotto le macerie: la storia che ha commosso l’Italia

Come si diceva poco fa, base alle ricerche fino ad oggi effettuati il pianeta è privo di atmosfera ma è composto solo ed esclusivamente da metalli oltre che da magma.

Impostazioni privacy