Bobby Solo, che sorpresa: una vita “segreta” tra amori e canzoni di successo

Bobby Solo non è solo stato “Una lacrima sul viso”. Un percorso segnato da tante decisioni e responsabilità prese di petto.

Bobby Solo cantante
Bobby Solo (foto da Instagram)

Ancora sulla cresta dell’onda nonostante stia sfiorando gli 80 anni, Roberto Satti è colui che per anni è stato conosciuto con il nome d’arte Bobby Solo. Un vero patrimonio musicale gli appartiene da quanto entrò a far parte nella sua vita Elvis Presley.

Il nome come tutti lo conosciamo deriva dal diminutivo di Roberto in inglese e da un cognome che evocava il suo modo di essere solitario. Bobby avrebbe potuto dare molto di più ma la sua pigrizia e riservatezza non lo hanno fatto spostare molto dall’Italia.

In un’intervista fatta a Verissimo, il bravissimo cantante triestino ammette che nella sua vita voleva fare il ferroviere. La sua era una famiglia molto agiata e il padre pensava per lui ad un posto fisso.

Bobby Solo tra successi e famiglia: padre e nonno allo stesso tempo e un ricordo incancellabile

Bobby Solo cantante
Bobby Solo (foto da Instagram)

Dalla metà degli anni sessanta che imperversa nelle classifiche con le sue hit di successo e racconta che appena adolescente si invaghì di una bellissima ragazza che amava il ciuffo, Elvis Presley e la musica rock.

Bobby pur di compiacerle cotonò i capelli come il famoso performer di Las Vegas e iniziò a imparare a suonare lo strumento. Il talento c’era e qualcuno se ne accorse. Il brano “Una lacrima sul viso” segna il suo debutto e la sua costante presenza al Festival di Sanremo.

Bobby Solo è stato sempre circondato da bellissime donne e nostalgica e la sua grande amicizia con il compianto Little Tony. Lui era già all’apice della carriera canora ed era un’artista tanto generoso.

Nella sua vita sentimentale il noto cantautore ha avuto tre grandi amori e cinque figli. L’ultimo ha 10 anni il primo 50 anni. Una l’ha riconosciuta solo da poco.

LEGGI ANCHE–>Aurora Ramazzotti e l’incubo che la tormenta tutte le notti: confessione raggelante

LEGGI ANCHE–>Maurizio Costanzo offende il giudice, scatta la denuncia: pena severissima

Tra la sua prole figura Veronica  a cui ha dato il cognome solo recentemente dopo tante controversie. Un grazie va a Barbara D’Urso che si è eletta mediatrice fra i due facendoli incontrare. Il bravissimo cantante ha avuto una vita splendida, una carriera stellare ma ancora, ammette, ha tanto da dire e da cantare.