Gerry Scotti “lontano” da Mediaset? Già scelto il sostituto del conduttore

Il noto Gerry Scotti dovrà lasciare spazio all’avversario. Il tempo è tiranno ma la sua “ora” sta per terminare, è tempo di cambiamenti.

Gerry Scotti conduttore
Gerry Scotti(foto da Instagram)

Il palinsesto di settembre ha proposto e confermato i vari programmi per la nuova stagione televisiva, tra questi spicca uno dei conduttori più amati del piccolo schermo. Si tratta di Gerry Scotti che da poco è diventato anche nonno di Virginia.

Il famoso presentatore di Luino ha avuto una lunga carriera alle spalle nel mondo radiofonico, la passione di Jerry è stata sempre la musica tanto da fare il pendolare quotidiano dal suo paese fino alla provincia lombarda per coprire il ruolo di speaker.

Le porte si sono spalancate per lui grazie all’incontro con un talent scout d’eccezione che corrisponde al nome di Claudio Cecchetto; ne ha fatte di strada il bravissimo presentatore oggi anche conduttore di quiz televisivi.

Gerry Scotti agli sgoccioli nella stagione televisiva, è tempo di lasciare spazio per nuove avventure

Paolo Bonolis conduttore
Paolo Bonolis(foto da Instagram)

Per molto tempo è stato considerato l’erede di Mike Buongiorno vista la sua innata capacità di tenere alto i profili dell’audience preferito, ma Jerry non è solo questo. Infatti si è dilettato anche nella conduzione dello Show dei record che gli ha dato tante soddisfazioni.

In queste settimane è tornato nel palinsesto con il programma Caduta Libera, il gioco piace e intriga, ma ben presto dovrà lasciare la trasmissione. Nulla di grave per carità, è solo che per il nuovo anno è previsto il rientro del duo più irriverente e ironico del tubo catodico.

Parliamo di Avanti un altro e quindi di Bonolis e Laurenti alla conduzione. Gerry rimarrà con uno spettacolo in prima serata ma nella fascia del preserale non ci sarà posto per lui. Così accade a rotazione e i big lo sanno benissimo.

Nessuno potrà mai fare a meno di un professionista come zio Gerry. Si tratta solo di una decisione in merito alla trasmissione di routine che accade da anni alla Mediaset. Il valente presentatore lascia solo la fascia preserale.

LEGGI ANCHE–>Verissimo, brutte notizie per Silvia Toffanin: drastica decisione dei vertici Mediaset

LEGGI ANCHE–>“Non siamo obbligati”: Fabio Fazio gela la Rai. Il conduttore non le manda a dire

Lo attende un nuovo anno ricco di soddisfazioni e lavoro al servizio della rete commerciale con cui ha un legame indissolubile.

Impostazioni privacy