Gerry Scotti, non si dà pace: confessioni spiazzanti sul suo passato

Gerry Scotti si lascia andare ad una lunghissima intervista. Ecco alcune delle confessioni spiazzanti sulla sua carriera.

Gerry Scotti carriera
Gerry Scotti (Foto da Instagram)

Gerry Scotti è tra i conduttori più amati da grandi e piccini, con una carriera vastissima ed una bagaglio di esperienze davvero sensazionale. In una recente intervista ha molto raccontato di sé e della suo passato, lasciandosi andare a delle dichiarazioni davvero di tutto in edite.

Gerry nasce in provincia di Pavia interno di una famiglia molto umile: successivamente si trasferisce a Milano dove frequenta uno dei licei più prestigiosi della città. Racconta che per fare colpo sulle sue amiche più facoltose proponeva le ricette e le torte di sua madre.

Sebbene sia vissuto in un contesto familiare molto semplice, dove il padre era un operaio e la madre era una casalinga, ha sempre sostenuto che non gli è mai mancato nulla a cominciare dall’affetto. L’esordio è arrivato alla radio poco più che maggiorenne con il grande Cecchetto e Linus.

Gerry Scotti, momenti indimenticabili della sua carriera. Ma anche qualche rimpianto

Gerry Scotti carriera
Gerry Scotti (Foto da Instagram)

Un talento a dir poco indiscusso quello di Gerry che si ritrova, di punto in bianco, a salire sul prestigioso palcoscenico di Sanremo. Non in veste di conduttore, sia chiaro. Il pubblico riconosce la sua voce e viene acclamato al pari di una popstar.

Gli viene, dunque, comunicato che l’anno successivo sarebbe nuovamente salito lì sopra, ma questa volta in veste di presentatore. Il suo nome dilaga in lungo e in largo e iniziano anche altre collaborazioni televisive con i quiz game.

Un successo strepitoso che continua ancora oggi con lo stesso entusiasmo del primo giorno. Tanta la gavetta e tante le partecipazioni in televisioni. Ma non finisce qui, perché Scotti ha avuto anche una breve parentesi in politica al fianco dei giovani.

LEGGI ANCHE –> Siamo a pezzi: Mara Venier, vacanza da incubo? Cosa è successo a New York

LEGGI ANCHE –> Ho versato tante lacrime: Tina Cipollari racconta il suo dramma

Gli è stato, infine, chiesto se ha dei rimorsi? Ebbene sì, qualcosa che avrebbe voluto fare ma che non è riuscito. Arrivò una proposta con il grande Dorelli e una con Bud Spencer, ma ogni tanto la vita ti mette davanti a delle scelte!