Gerry Scotti straziato dal dolore: il conduttore in lacrime a Verissimo

Nella puntata di domenica 5 febbraio Gerry Scotti è stato ospite a Verissimo: nel programma di Silvia Toffanin non ha trattenuto le lacrime per un terribile lutto che ha cambiato per sempre la sua vita. I dettagli.

Gerry Scotti in lacrime a Verissimo
Gerry Scotti Silvia Toffanin (da Instagram – glispioni.it)

Nella puntata di Verissimo andata in onda domenica 5 febbraio, il primo ospite intervistato nel salotto di Canale 5 dalla bellissima Silvia Toffanin è stato il simpaticissimo  Gerry Scotti. Il conduttore si è raccontato a cuore aperto e senza filtri, svelando anche alcuni momenti terribili che hanno segnato la sua vita.

Appena è entrato in studio Gerry Scotti come al solito ha portato il suo sorriso e la sua allegria. La Toffanin dopo il lungo abbraccio lo ha fatto accomodare e da lì è iniziato il suo racconto dei momenti belli e di quelli brutti che lo hanno emozionato a tal punto da farlo piangere.

Nel 2020 il conduttore di Mediaset è stato contagiato dal virus, che lo ha costretto ad un ricovero urgente in ospedale. Purtroppo le sue condizioni di salute non erano per niente rassicuranti e infatti ha detto alla Toffanin: “Avevo tutti i valori sballati, pancreas, reni e fegato“. Per fortuna è riuscito a superare quel momento ed ha aggiunto che in quei giorni terribili la sua forza è stata Virginia la sua nipotina figlia di Edoardo.

Gerry Scotti non trattiene le lacrime: il dramma del conduttore commuove Silvia Toffanin

Gerry Scotti in lacrime a Verissimo
Gerry Scotti (da Instagram – glispioni.it)

E’ stato da quello che la padrona di casa ha raccontato al suo pubblico che Gerry era diventato nonno bis da pochi giorni, e il conduttore ha aggiunto che per lui è stata un’emozione indescrivibile prendere in braccio il piccolo appena nato. Poi ha aggiunto che all’inizio era molto preoccupato per Virginia, non era sicuro che potesse reagire in modo positivo all’arrivo del fratellino.

Inoltre ha spiegato che la sua più grande felicità era rivolta a suo figlio, che come lui non aveva altri fratelli e invece adesso sta costruendo una bella famiglia allargata. E infatti ha svelato alla conduttrice che sarebbe immensamente felice se Edoardo e Ginevra pensassero di avere un terzo genito.

Leggi anche –> William e Kate, le rigide regole imposte ai figli: quei divieti che fanno discutere

Leggi anche –> E Belen muta: Sanremo 2023, Chiara Ferragni, lo spacco è infinito  FOTO

Ma il momento più emozionante che ha fatto piangere il conduttore di Mediaset e quando ha perso i suoi genitori. Con tanta commozione ha raccontato che la madre è morta a 67 anni all’improvviso e dopo quattro anni il papà, entrambi senza avere nessuna malattia: “Li ho salutati tutti e due la sera prima, il giorno dopo non c’erano più“, queste le parole di Gerry che hanno commosso Silvia e tutto il pubblico.