E’ morto Benedetto XVI: il papa emerito aveva 95 anni

E’ arrivata una terribile notizia per i fedeli di tutto il mondo: stamattina 31 dicembre è morto Benedetto XVI. Il Papa emerito aveva 95 anni ed era gravemente malato da tempo.

morto papa benedetto XXVI
Papa Benedetto XXVI (da Instagram – glispioni.it)

Delle cattive condizioni di salute di Benedetto XVI si sapeva già da tempo. Il papa emerito era gravemente malato da anni. Nei giorni scorsi era stato Papa Francesco a dare l’annuncio dell’aggravarsi della situazione, invitando i fedeli a pregare per lui. Purtroppo pochi minuti fa è arrivato il triste annuncio. Ratzinger aveva 95 anni, e dal 2013 aveva dato le sue dimissioni per fare spazio a Papa Francesco.

Una notizia terribile per i fedeli di tutto il mondo, che piangono la morte del Pontefice che ormai da tanto tempo aveva deciso, per motivi di salute, di ritirarsi dalla scena pubblica. In pochi minuti la news ha fatto il giro del mondo, facendo versare nuovamente lacrime in questo difficilissimo fine anno, funestato davvero da tantissimi lutti.

Non sono mancati infatti in questi giorni tantissimi tristi annunci, non solo nel nostro paese. Un 2022 che si è chiuso nel peggiore dei modi, con le ultime settimane che sono apparse davvero catastrofiche. Dal mondo dello sport a quello dello spettacolo e della televisione, tantissimi i necrologi che abbiamo letto.

E’ morto Papa Ratziger: è stato il 265esimo pontefice della storia

morto papa benedetto XXVI
Papa Benedetto XXVI (da Instagram – glispioni.it)

Papa Ratzinger è stato il 265esimo pontefice della storia. Successore di Papa Karol Jozef Wojtyła, alla storia come Giovanni Paolo II, Benedetto XVI è restato pontefice dal 2005 al 2013, prima di ritirarsi per problemi di salute, che gli hanno impedito di restare in carica. Al suo posto è arrivato Papa Francesco. Poche volte nella storia si sono verificati casi del genere, con un Pontefice in carica ed uno emerito.

Leggi anche –> Cenone di Capodanno 2023, i 7 alimenti che portano bene

Papa Ratzinger è deceduto stamattina, sabato 31 dicembre, alle ore 9.34 nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano. La residenza che lo ha protetto per anni dal momento del peggioramento delle sue condizioni di salute. Tanto si è parlato in passato di Ratzinger, per alcuni scandali che avevano colpito la chiesa.

Leggi anche –> Gianluca Vialli: la preoccupazione dei fan, svelate le reali condizioni

Quello di Ratzinger è stato un pontificato molto breve, capitato anche in un periodo non facile per il Vaticano e la chiesa mondiale. Ma in ogni caso il Pontefice è ricordato con grande affetto e commozione dai fedeli di tutto il mondo. Da quanto si apprende dalla sala stampa del Vaticano, dalla mattinata di lunedì 2 gennaio la salma di Emerito Benedetto XVI sarà nella Basilica di San Pietro in Vaticano per il saluto dei fedeli.