“Agli arresti domiciliari”: Romina Power choc. Non si sa come sia potuto accadere

Notizia choc per i fan di Romina Power: la confessione dell’ex moglie di Al Bano Carrisi spiazza tutti. Non ci sono parole per quanto accaduto alla celebre cantante. 

arresto romina power
Romina Power sul palco (da Instagram)

Romina Power riesce sempre a catturare le attenzioni dei fan. Che seguono con particolare interesse le vicende personali dell’ex moglie di Al Bano Carrisi. Attivissima sui social, soprattutto su Instagram la 71enne di origini americane ama raccontare a tutti i suoi follower sia gli aneddoti che le capitano quotidianamente che i ricordi del suo passato, spesso insieme all’ex marito, che oggi vive nella sua tenuta con Loredana Lecciso.

Soprattutto nei mesi di novembre ed in questo dicembre la cantante ha spesso ricordato la figlia Ylenia, scomparsa a New Orleans nella notte di Capodanno del 1994. Ad oggi nessuna notizia della primogenita, anche se la madre a distanza di tanti anni non ha mai perso la speranza di poterla riabbracciare. Una storia che ha colpito tutta Italia.

E che ancora oggi fa discutere perché davvero non si riesce a capire come sia potuta svanire nel nulla una ragazza come Ylenia. Amatissima dalla sua famiglia e dalle persone che la circondavano. Tante le piste seguite in passato, dall’omicidio a quella del sequestro o suicidio. Ad oggi la madre crede che sua figlia sia viva sotto altro nome.

Romina Power, il racconto choc: “Sequestrata dalle guardie”

arresto romina power
Romina Power sul palco (da Instagram)

Sono stati tanti i momenti di dolore che hanno colpito Romina Power e la sua famiglia. La scomparsa della figlia, ma anche quella della sorella Taryn che ha combattuto contro una grave malattia. Stesso destino per la madre Linda, scomparsa per un tumore al colon che non riuscì mai a curare. Nonostante la volontà della figlia di portarla in India per ricevere dei medicinali naturali che potessero aiutarla.

Leggi anche –> Romina Carrisi Junior in preda ai problemi di salute: l’epilogo dal fiato corto

Sono tante le interviste dove Romina ha voluto ricordare la madre, con parole di affetto verso una donna che è stata il suo esempio di vita da seguire sempre. Un particolare aneddoto raccontato dalla cantante ha lasciato i fan senza parole. Un ricordo degli anni 609 con la madre che, amica del Re Hussein, andava spesso a trovarlo in Giordania.

Leggi anche –> “Cosa ti è successo?”: Uomini e Donne, Ida Platano con un occhio nero: fan in ansia

Una volta – racconta Romina a Oggi è un altro giorno – la madre aveva preso l’Lsd e lo aveva dato al re a sua insaputa. Ma le guardie del sovrano l’avevano scoperta sequestrando la bottiglia e mettendo madre e figlia agli arresti domiciliari per qualche giorno. Per poi lasciarle libere accompagnandole all’aeroporto. Una storia incredibile che ha lasciato tutti senza parole.

Impostazioni privacy