“Torno a casa per Natale”: Mario Sconcerti, una morte assurda. Le cause del decesso

Una notizia terribile, che ha scosso l’Italia intera: la morte di Mario Sconcerti ha lasciato sotto choc mondo del giornalismo e dello sport. Una morte improvvisa che nessuno si aspettava. Il peggioramento delle sue condizioni nelle ultime ore dopo un ricovero per un malore. La causa del decesso. 

Morte mario sconcerti
Il giornalista Mario sconcerti (da Instagram)

La morte di Mario Sconcerti ha lasciato l’Italia intera senza parole. Una notizia che è stata diffusa pochi minuti fa e che rapidamente ha colpito tutto il paese. Già scosso per la scomparsa nella giornata di ieri di Sinisa Mihajlovic. Sgomento e lacrime per l’ex allenatore del Bologna, icona del mondo del calcio. Che purtroppo era gravemente malato: da mesi lottava contro una terribile leucemia che non gli ha lasciato scampo.

Ma la perdita del giornalista fiorentino è stato un fulmine a ciel sereno, perché nessuno si sarebbe mai aspettato una seconda notizia così terribile in poche ore. Della malattia di Sconcerti si sapeva da tempo, ma le sue condizioni non apparivano così gravi tanto da far temere il peggio in così poco tempo. L’ex direttore responsabile del Corriere dello Sport ha lavorato fino a pochi minuti prima della morte.

A farlo sapere è stato il Corriere della Sera, che con un articolo in prima pagina ha raccontato che il giornalista, firma eccellente del quotidiano, fino a venerdì aveva scritto per il suo giornale, senza dare segnali che avrebbero portato a far pensare al peggio. Una morte improvvisa, arrivata a seguito di complicanze inaspettate delle sue condizioni.

Mario Sconcerti: la causa del decesso del celebre giornalista

Morte mario sconcerti
Il giornalista Mario sconcerti (da Instagram)

Mario Sconcerti dopo un malore si era ricoverato per degli accertamenti, che non avevano preoccupato più di tanto. Infatti anche il giornalista stesso, come si apprende da Il Corriere della Sera, aveva fatto sapere che contava di rientrare a casa per le festività natalizie. Non ha mai lasciato il suo lavoro con il celebre quotidiano fino al peggioramento improvviso delle sue condizioni di salute. Con i medici che hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo.

Leggi anche –> Mondo del giornalismo in lutto: è morto Mario Sconcerti

Secondo le indiscrezioni che stanno trapelando in questi minuti, pare che la causa del decesso sia quella dell’arresto cardiaco, arrivato a seguito di un improvviso peggioramento del suo quadro clinico. Sconcerti, 74 anni, non era apparso al meglio delle sue condizioni nelle ultime uscite televisive. Il continuo tremolio delle mani e della voce avevano fatto pensare al morbo di Parkinson.

Leggi anche –> Leucemia mieloide acuta: cosa si sa sulla malattia che ha colpito Mihajlovoc

Ma il diretto interessato non ha mai confermato queste voci che si erano diffuse nelle ultime settimane. Al momento la causa certa del decesso resta quella dell’arresto cardiaco. Ma nelle prossime ore seguiranno degli aggiornamenti con bollettini medici che approfondiranno dettagliatamente le cause che hanno portato alla morte il celebre giornalista.