Verissimo, le lacrime di Silvia Toffanin al doloroso ricordo: “E’ il mio angelo custode”

Verissimo ritorna dopo la piccola parentesi di ieri. In studio la nota conduttrice è affranta dai ricordi della scomparsa prematura.

Verissimo la bellissima Silvia Toffanin
Verissimo (foto da Instagram)

Silvia Toffanin possiede una soglia della sensibilità illimitata. Dal salotto di Verissimo ospita amici e personaggi dello show e puntuale la sua commozione cade come l’ultima goccia che fa traboccare il vaso.

Bellissima e dall’aspetto dell’eterna ragazzina, ritorna anche nel pomeriggio domenicale a fare compagnia i telespettatori che non perdono un minuto del suo contenitore. Oggi ci sarà un big che farà memoria di una vicenda molto dolorosa.

In studio con lei un campione che porta a svelare i fatti inerenti alla tragica scomparsa di una persona molto importante nella sua vita. A volte il destino è davvero infausto e si accanisce a non far ricucire le ferite.

Verissimo dà spazio alla memoria, lacrime a fiotti nell’immagine strappata improvvisamente alla vita

Verissimo con Fabio Basile e i suoi ricordi
Verissimo(foto da Istagram)

Fabio Basile ha avuto un’esperienza al Grande Fratello, in realtà è un grande campione delle arti marziali. Appassionato e preciso, condivideva l’amore per il judo con il fratello Michael. Erano inarrestabili e indivisibili.

Verso la maggiore età, come racconta lo stesso Fabio, il fratello subì un infortunio che lo allontanò dal mondo judoka. Da lì iniziarono le prime avvisaglie di una sofferenza che lo avrebbe portato alla morte a soli 31 anni di età.

A 18 anni lasciò per sempre il mondo sportivo e si addentrò in situazioni sconvenienti che lo portarono a frequentare persone strambe che lo iniziarono ad una vita dissoluta che sconvolse il suo fisico e la sua salute.

All’improvviso lo scorso anno il suo cuore smise di battere e ancora oggi, a distanza di una anno, ancora non si conosce il vero retroscena che lo ha indotto alla prematura scomparsa. Michael ha fatto dei grandi errori che ha pagato con la sua vita.

Silvia si lascia andare alle lacrime per la tragica scomparsa dell’amato parente del suo ospite. E’ davvero doloroso dire addio ad una delle cose più belle che ti appartengono.

LEGGI ANCHE–>Domenica, cambia tutto: Mara Venier ci prova lo stesso. Ma è dura così

LEGGI ANCHE–>Lutto nel mondo della televisione: grave perdita in casa Mediaset

“Oggi è il mio angelo custode” così esordisce sul finire dell’intervista il bravissimo atleta che non dimenticherà mai le prodezze sportive trascorse insieme. Le vittorie sono tutte un omaggio al fratello indimenticabile.