E’ il 4 dicembre: Santa Barbara, protettrice dei Vigili del Fuoco. La storia

Sapevi chi era il santo protettore del corpo dei vigili del fuoco? Ecco svelato il mistero di sempre: pazzesco ma vero!

vigili del fuoco santo protettore
Vigili del fuoco in azione (Instagram)

Il corpo dei vigili del fuoco da ormai tanti anni rappresenta sul territorio italiano l’ancora di salvezza di diversi incidenti all’ordine del giorno.

La figura civile della Repubblica Italiana ha funzioni di carattere giudiziario e di pronto intervento. Un corpo autoritario che spesso interviene in maniera tempestiva per spegnere grandi e piccoli incendi cittadini e/o forestali.

In questi giorni e più nel dettaglio, oggi, 4 Dicembre 2022 ricorre l’anniversario di una divinità simbolica e protettrice, capace di spingere il team e gli agenti che vi fanno parte ad acquisire un maggiore senso di responsabilità durante le operazioni.

Si tratta di un vero e proprio santo protettoregrazie al quale la squadra di operai accentua il senso di appartenenza al corpo dei vigili de fuoco

Vigili del fuoco, chi è la matrona che accompagna il corpo durante gli interventi sul territorio

vigili del fuoco santo protettore
Operaio dei Vigili del fuoco spegne un incendio (Instagram)

Dietro a ciascun episodio di cronaca, strettamente legato ad un incendio, piuttosto che un salvataggio in extremis c’è quasi sempre un operaio dei vigili del fuoco.

Il corpo autoritario, alle dipendenze del Ministero degli Interni durante le operazioni di soccorso sul posto presta fede ad un un giuramento in termini letterari che si raccoglie in un singolo motto: “Flammas Domamus Donamus Corda” (Domiamo le fiamme, doniamo i cuori).

Rispetto allo scorso anno, in Veneto ad esempio si è registrato un nuovo record di interventi. Ben 44172 operazioni militari condotte in porto da circa 68 mila squadre di pronto intervento (incremento del 5% rispetto allo scorso anno) fanno del corpo ministeriale, un’autorità di tutto rispetto.

Oggi, 4 Dicembre ricorre l’anniversario della santissima matrona che ogni anno protegge tutti coloro che vi entrano a far parte. In pochi conoscevano che ogni singolo intervento dei vigili del fuoco è accompagnato dalla fortezza divina di Santa Barbara.

LEGGI ANCHE –> Incredibile scoperta dello spazio: individuata una super – Terra

LEGGI ANCHE –> Bandite le bustine di zucchero nei bar: al loro posto un sostituto dal sapore antico

Il lavoro in simbiosi a livello territoriale di questo corpo è tra i più acclamati e selezionati dai cittadini italiani. Basti pensare alla presenza di ben 3 militari di Verona in servizio, sbarcati solidariamente ad Ischia, dopo il tragico avvenimento di Casamicciola Terme.