Manuel Bortuzzo, l’ex gieffino può esultare: ci è riuscito finalmente. Fan impazziti

Manuel Bortuzzo, ex volto del GF Vip può esultare per aver raggiunto l’obiettivo più grande che si sarebbe dovuto realizzare tempo fa.

Manuel Bortuzzo finalmente riuscito
Manuel Bortuzzo e la sua auto (Instagram)

Il noto atleta, Manuel Bortuzzo non ha potuto credere ai suoi occhi dopo aver visto tagliare quel traguardo sognato ormai da tempo.

L’ex gieffino ha cercato per un periodo di rientrare in orbita riflettori grazie alla partecipazione al Grande Fratello Vip. E’ proprio dall’interno della casa più spiata d’Italia che Manuel aveva deciso di ripartire per un solo scopo che evidentemente non era chiaro a tutti.

All’interno delle quattro mura più famose d’Italia, Bortuzzo ha incontrato persino l’amore di Lulù Selassie, con la quale si è lasciata per il dispiacere immenso dei follower.

Oggi è tutto più chiaro a tutti, quale fosse l’obiettivo primario dell’ex gieffino che finalmente può sbandierare a 360 gradi il suo sorriso e dire a tutti di essere finalmente riuscito a raggiungere l’obiettivo

Manuel Bortuzzo raggiunge il traguardo più bello: orgoglio di tutti. Cosa è accaduto di così emozionante

Manuel Bortuzzo finalmente riuscito
Manuel Bortuzzo e il team delle Fiamme Oro (Instagram)

L’ex gieffino, Manuel Bortuzzo è tornato a far parlare di se e questa volta lo ha fatto nella misura che sognava ormai da tempo.

In attesa di altri successi nel cavalcare l’ondata di entusiasmo che si è venuta a creare in casa sua, Manuel può festeggiare al meglio l’obiettivo raggiunto. 

Un traguardo insperato dopo i fatti di cronaca nera accaduti nel Febbraio 2019 a Lido di Ostia, dove Manuel fu coinvolto in una sparatoria e preso come bersaglio errato. L’ex gieffino ci ha stava rimettendo le penne per la diagnosi venuta fuori in seguito all’infortunio e se l’è cavata con una sedia a rotelle.

In quel periodo, l’atleta professionista Bortuzzo si stava allenando per presentarsi al meglio ai giochi Olimpici di Tokyo 2020 (svoltisi nel 2021, causa Covid-19). Purtroppo il male persisteva e già era a conoscenza che il tutto sarebbe andato per le lunghe.

Ma l’ex gieffino ha perseverato nel suo intento, scegliendo le soluzioni più adatte a lui in quel momento, pur di gareggiare in piscina e nella dimostrare a tutti che nella specialità del ‘fondo’ non aveva rivali.

La notizia straordinaria dell’ultima ora è che Manuel Bortuzzo finalmente ci è riuscito. L’ex atleta delle Fiamme Oro ce l’ha fatta a raggiungere l’obiettivo che da tempo si era prefissato.

Per lui secondo posto e medaglia d’argento nei 100 metri stile rana con un tempo record di 2’01”57. 

LEGGI ANCHE –> “So dove morirò”: Stefano De Martino, confessione scioccante

LEGGI ANCHE –> Delitto di Garlasco, Alberto Stasi: cosa fa oggi e perché è stato condannato

Insomma i brutti episodi del passato possono ritenersi ormai un lontano ricordo per l’ex gieffino, che ora come ora punta deciso all’obiettivo che lo consacrerebbe a tutti gli effetti: i giochi Paraolimpici e gli ‘Assoluti’ in vasca di Parigi 2024.