Sensazionale scoperta: rinvenuto un relitto appartenuto ai vichinghi

Sensazionale scoperta di archeologia subacquea: rinvenuto un relitto appartenuto ai vichinghi. Ecco tutti i dettagli dell’incredibile recupero.

Rinvenuto relitto vichingo
Vichinghi (Foto da Pixabay)

Quando si parla scoperte archeologiche, siamo portati a pensare che queste avvengono solo ed esclusivamente al di sopra del livello del mare. Ma non è così, in quanto c’è un ramo, quello dell’archeologia subacquea che purtroppo non è ancora particolarmente indagato e preso in considerazione.

Le testimonianze del passato non sono solo via terra ma riguardano anche tutto quello che inabissato. Sul fondo del mare, infatti, si nascondono dei veri propri cimeli storici che sono di fondamentale importanza per la comprensione e per la conoscenza dei popoli che hanno abitato la terra prima di noi.

Molti tesori vengono rinvenuti sul fondo delle acque come ad esempio navi, relitti e forzieri pieni di preziosi. Per cui vale la pena sottolineare un incredibile scoperta avvenuta in Norvegia e che ha portato al recupero di un relitto mai visto prima e appartenuto ad uno dei popoli più affascinanti di sempre.

Straordinaria scoperta in Norvegia: individuato un relitto appartenente al popolo vichingo

Rinvenuto relitto vichingo
Relitto (Foto da Pixabay)

Abbiamo accennato che l’archeologia subacquea è ancora un settore poco conosciuto, ma chi negli ultimi anni sta decisamente portando alla luce dei tesori a dir poco preziosi. Sono stati rinvenuti, infatti, relitti e navi di un valore impressionante non solo dal punto di vista economico ma soprattutto storico e culturale.

Una delle ultime notizie arrivano dalla fredda Norvegia dove nei pressi della capitale Oslo gli archeologi sono riusciti a captare la presenza di un relitto naufragato anni anni fa. Grazie all’uso di suonare e di rader è stato possibile identificare il luogo preciso dell’inabissamento, ossia il lago Mjøsa. Scopriamo qualcosa in più.

Dopo le prime analisi è stato possibile identificare l’imbarcazione che sembrerebbe essere stata costruita almeno 700 anni fa e potrebbe appartenere al popolo vichingo che ha abitato le terre norvegesi per secoli. Si tratta di uno scafo in legno che potrebbe essere lungo circa una decina di metri e che a tutte le caratteristiche delle navi vichinghe.

LEGGI ANCHE –> Test visivo, il dettaglio descrive chi sei in coppia: cosa noti nella foto?

LEGGI ANCHE –> Lutto nel mondo della ristorazione: noto chef fulminato da infarto

Ricordiamo, infatti, che stiamo parlando di un popolo che ha solcato i mari per molti anni alla ricerca di terre da conquistare e saccheggiare.

Impostazioni privacy