“Non respiravo…e quel sangue infetto”, GF Vip 7 il racconto straziante dell’ex gieffina

Il Gf Vip 7 propone agli ordini dei giornali di cronaca un racconto straziante ad opera di un ex gieffina, uscita da casa poche settimane fa.

Gf Vip 7 racconto straziante sangue respiro
Alfonso Signorini al timone del Gf Vip 7 (Instagram)

Il Grande Fratello Vip 7 regala sempre sorprese e colpi di scena da suscitare grande attenzione e curiosità tra il pubblico.

Alfonso Signorini dirige da anni la ‘barca’ più gossipara d’Italia e ogni anno tra i concorrenti appaiono quasi sempre volti nuovi che una volta terminata l’esperienza nella casa più spiata raggiungono il successo.

Non farà eccezione di certo la transgender, Elenoire Ferruzzi, uscita alla ribalta del gossip grazie ad un racconto tanto doloroso quanto straziante alle orecchie degli ascoltatori.

Se all’inizio del Gf Vip 7 aveva fatto scalpore la storia di Marco Bellavia, bullizato dalla maggior parte del gruppo di concorrenti, ora i fari sono puntati sull’ex gieffina, eliminata dal televoto flash poche settimane fa.

Andiamo a vedere ora nel dettaglio cosa ha raccontato di clamoroso Elenoire, a tal punto da arrivare a suscitare grande apprensione

Gf Vip 7, i dettagli dello straziante racconto dell’ex gieffina: senza parole

Gf Vip 7 racconto straziante sangue respiro
L’ex gieffina Elenoire Ferruzzi (Instagram)

Elenoire Ferruzzi, ex gieffina del Grande Fratello Vip 7 non ha utilizzato giri di parole per raccontare un aneddoto del passato che l’è rimasto dentro per tanto tempo.

La vip della settima e ultima edizione era stata fatta fuori dalla casa a causa di un televoto flash e già tra le quattro mura più famose aveva iniziato a raccontare una storia davvero clamorosa che colpirebbe a freddo, il cuore di tutti.

Il racconto senza mezzi termini di Elenoire collima con il suo doloroso passato e gli atti vandalici e di bullismo che esercitavano sulla sua persona.

“Ho capito tardi che la causa della perdita delle mie certezze, compresa l’autostima era legata agli altri che mi consideravano diversa da tutti. Il trasporto scolastico che si fermava sotto casa sua era diventato un incubo, perché gli amici di scuola erano pronti ad insultarla.

Come se non bastasse, la ciliegina sulla torta di questa tormentata storia adolescenziale è rappresentata da una drammatica vicenda, nella quale Elenoire è stata coinvolta.

L’ex gieffina ha rischiato di morire in quanto è rimasta in coma per ben 4 mesi, dove chiunque tra i medici che la presero in cura pensava che da un momento all’altro non ce l’avrebbe fatta. “E di questa condizione ne ha sofferto anche la mia famiglia: la mamma su tutti”.

LEGGI ANCHE–>Barbara D’Urso meglio di una trentenne: lo spacco è infinito – FOTO

Leggi anche –> “Ci hanno preso a pallonate”: L’Eredità, il duro sfogo di Flavio Insinna

Lo stato non coscienzioso di Elenoire in quel che fu l’apice del periodo più buio della sua vita la spinse addirittura ad avere strascichi evidenti come quel “sangue infetto oppure i polmoni bucati e il respiro corto“.

Una condizione alquanto disperata per l’ex gieffina, la cui nonna, apparsa in sogno durante la notte, le suggerirà poi come uscire da questa terribile situazione e riprendersi la propria vita.

Impostazioni privacy