Tale e quale show, Carlo Conti l’ha appena saputo: “Sembrava tutto difficile”

Appena conclusa l’esperienza a Tale e Quale Swoh è già tempo di bilanci e commenti per Carlo Conti. Scopriamo il suo segreto che lo ha portato all’ennesimo successo. 

Carlo Conti vince la sua sfida
Carlo Conti (da Instagram)

Conclusa brillantemente la stagione di Tale e Quale Show, Carlo Conti si gode il momento di meritato relax. Senza perdere di vista i prossimi obiettivi da portare avanti in casa Rai e dando uno sguardo alle critiche sul suo operato. Che arrivano sempre per chi lavora in televisione ed è un personaggio pubblico amatissimo come lui.

C’è da dire che il conduttore toscano anche in questa edizione di Tale e Quale Show ha mostrato tutte le sue abili doti di intrattenimento che gli hanno permesso di diventare un numero uno nella rete pubblica. Adesso per lui è arrivato il momento di raccogliere solo applausi per come ha portato avanti lo show musicale del venerdì sera, che ha portato una media di 4 milioni di spettatori in dote alla Rai.

Niente male in un periodo abbastanza complicato per il mondo della televisione come quello che si sta vivendo. Da colleghi e spettatori sono arrivati solo applausi per quanto fatto in un programma che riesce a rinnovarsi anno dopo anno. Ma oltre a quello del conduttore, quale è stato il punto di forza della trasmissione di quest’anno?

Talee quale show, Carlo Conti ha vinto la sua sfida: in pochi se lo aspettavano

Carlo Conti vince la sua sfida
Carlo Conti (da Instagram)

Pr Carlo Conti alla vigilia la sfida non sembrava affatto semplice. In quanto Tale e Quale poteva rischiare di finire nel calderone dei programmi rivisitati e snobbati dal pubblico. La sua bravura è stata quella di portare concorrenti bravi e preparati da un lato, con tante storie da raccontare. Ma anche una giuria competente e di volti importanti.

Leggi anche –> “In Italia…”, Luciana Littizzetto e il monologo al vetriolo: la durissima accusa

Parliamo senza dubbio di Loretta Goggi, cortese e competente anche quanto si è trovata ad esprimere giudizi pesanti. Ma anche di Cristiano Malgioglio, spesso duro e critico nelle valutazioni. Ed infine Giorgio Panariello, capace di interpretare il doppio ruolo sia di giurato che di spalla del conduttore, confermando un’amicizia storica che dura ormai negli anni.

Leggi anche –> “Ci hanno preso a pallonate”: L’Eredità, il duro sfogo di Flavio Insinna

All’inizio l’impresa poteva sembrare dura, ma alla fine possiamo dire che Carlo Conti ha superato l’esame a pieni voti. Conquistando ancor di più la fiducia dei vertici Rai che adesso puntano forte su di lui anche per il futuro. Anche con nuove sfide da proporre al pubblico. Staremo a vedere.