L’Eredità, mancato il bersaglio per un pelo: il campione pensa al “due senza tre”

L’Eredità non manca di stupire i suoi affezionati telespettatori, il campione in carica soffia la vittoria senza afferrarla in pieno.

L'Eredità gioco preserale
L’Eredità(foto da Instagram)

Sornione e bonaccione, Flavio Insinna ritorna nella conduzione di L’Eredità. Il preserale targato Rai continua a misurarsi con un pubblico affezionato da anni. Sono per l’esattezza 21 le edizioni del noto programma che continua senza mai annoiare gli utenti. Il popolare attore è artefice del grande successo del format.

Il gioco è avvincente e ogni sera porta qualche sorpresa. Anche la puntata di ieri ha fatto registrare il solito seguito positivo e le capacità del presentatore romano non si discutono certo. Affabile e comunicativo ha fatto sfiorare la vittoria al campione.

Flavio è un maestro nel suo genere. Attore, cantante, un artista a tutto tondo. Felicissimo di essere di nuovo al timone de L’Eredità soprattutto quando si respira aria di vittoria per aggiudicarsi il montepremi in palio.

L’Eredità si accattiva una probabilità di vincita, il campione rimane a bocca asciutta ma non demorde nella prossima occasione

L'Eredità gioco a quiz
L’Eredità (foto da Instagram)

Nella puntata di ieri il campione in carica Fabrizio Romano ha specificato di essere originario di Noto. Il luogo è una vera perla del ragusano, in Sicilia, e sembra che Insinna lo conosca alla perfezione. Infatti si unisce al concorrente decantando la bellezza del posto visto qualche trascorso in loco nel passato.

Fabrizio è riuscito ad arrivare al gioco finale e avrebbe la possibilità di vincere 22.500. Le parole “ghigliottinate” sono: fare, primi, invisibili, aureola e colomba. Dal finire della scelta partono i secondi per tentare la fortuna e indovinare la parola esatta.

Fabrizio si decide e nella busta rossa scrive la parola santi Con le dovute spiegazioni, anche azzeccatissime, non riesce a vincere. La sua idea era centrata sul fatto che una degli indizi fosse aureola e di impeto gli ha fatto pensare ai santi.

LEGGI ANCHE–>Lutto improvviso, le parole commosse di Serena Bortone

LEGGI ANCHE–>Royal, quel dettaglio di re Carlo III non è passato inosservato. Stupore dei sudditi

Sbaglia di grosso perché la risposta esatta è raggi. Fabrizio si concede dalla serata con un sorriso ma già è agguerrito nella puntata di stasera. E’ sicuro che dopo due volte al gioco finale stasera ci sarà la terza occasione e probabilmente chiuderà il cerchio in bellezza e con un sostanzioso gruzzoletto in tasca. In bocca al lupo.