E’ sempre mezzogiorno, che succede all’ospite? Antonella Clerici non ci crede

E’ sempre mezzogiorno parte con un interrogativo. Davvero è accaduto nello studio della cucina più famosa della televisione!

Antonella Clerici conduttrice
Antonella Clerici (foto da Instagram)

Che bello il lunedì quando sta per partire la trasmissione di Antonella Clerici. E’ sempre mezzogiorno parte con una settimana piena di sorprese e ospiti il tutto coadiuvato dalla bellissima presentatrice bionda che non sbaglia mai una parola.

Una scelta azzeccatissima quella di mettere al timone del noto programma culinario proprio Antonellina. E’ una buona forchetta e questo non lo ha mai nascosto. Burrosa e eccentrica, ama vestire comoda con colori anche sgargianti.

In primo luogo ci sarà sempre la sua solarità a fare da padrona. Oggi arriva splendida come sempre con il jeans che è uno dei suoi capi preferiti e una camicia verde acido che le sta divinamente. La conduttrice di Legnano osa e fa bene.

E’ sempre mezzogiorno, teatro di marachelle e scherzi. Antonella Clerici rimane spiazzata dai suoi ospiti

Antonella Clerici conduttrice
Antonella Clerici (foto da Instagram)

Pochi minuti prima della diretta decisiva di Antonella, si apre un siparietto che vede protagonista il bravissimo cuoco Lorenzo Biagiarelli. La sua presenza fissa è anche a Ballando con le stelle in veste di ballerino. un successo insperato grazie anche alla sua caparbietà nel portare a termine gli impegni.

Il fidanzato di Selvaggia Lucarelli, giurata da molti anni nel format, ha aperto il programma con seduto in un angolo dello studio adibito a spiazzo del bosco con tanto di tavolino e sedie. Di fronte a lui c’è una persona seduta che a prima vista sembra Alfio.

Il golosone risponde a monosillabe alle domande del noto chef girandogli le spalle e Lorenzo non capisce che succede. Alla fine sarà tutto uno scherzo visto che una persona si è travestito nel contadino della trasmissione aumentando la mole per sembrare proprio Alfio.

LEGGI ANCHE–>Barbara D’Urso passerella da infarto: la “castità” risalta due gambe da urlo

LEGGI ANCHE–>“Dolori lancinanti”: Domenica in, Massimo Ranieri lascia sconcertata Mara Venier

Che mattacchioni avrà pensato la povera Clerici. Si ritorna un po’ bambini nel bosco fatato e nell’avvicinarsi al Santo Natale. Tutto è permesso quando è sotto la dicitura del gioco e dell’allegria. Tante volte Antonella ha parlato al pubblico dichiarando il suo intento.

Già ci pensa la vita ad essere dura, acida e a prendere in giro gli esseri umani.