“Guerra fratricida”: Re Carlo III fa la voce grossa. Trema il Palazzo

“È finita”: c’è aria di crisi a Palazzo. Re Carlo III tuona contro il fratello Andrea di York. Sono ai ferri corti. 

Re Carlo III contro Andrea
Re Carlo III (Foto da Instagram)

La situazione a Palazzo non è delle migliori e con la scomparsa della regina Elisabetta sembra anche essere peggiorata. Si è molto spesso accennato al fatto che Sua Maestà  abbia dovuto sorreggere delle situazioni davvero molto complesse. Una di queste riguarda proprio il figlio Andrea.

Come è ben noto a tutti Andrea di York è il secondo genito di Elisabetta e Filippo. Negli ultimi anni, però, la sua vita è stata scombussolata da alcuni problemi di carattere giudiziario. Occorre fare un passo indietro al 2011 e cioè a quando il suo nome viene accostato a quello di Jeffrey Epstein accusato di reati a sfondo sessuale.

Il principe Andrea viene portato in tribunale e il suo nome è sempre più vicino a fatti e condotte decisamente immorali. Lo scandalo ha portato Elisabetta a prendere una decisione drastica e ad allontanare in maniera definitiva suo figlio, privandolo anche del suo titolo. Oggi la situazione non sembra migliorata.

Re Carlo III, non si placano dissidi con il fratello Andrea di York. Tra i due è letteralmente finita

Re Carlo III contro Andrea
Andrea di York (Foto da Instagram)

La situazione non è migliorata, perché anche durante la cerimonia dei funerali solenni di Elisabetta, la folla si è scagliata contro il principe Andrea apostrofandolo con termini decisamente poco riguardevoli. Anche il rapporto con il fratello, il futuro sovrano, non dei migliori. Questi anni si è tentato il tutto per tutto per riabilitare il suo nome.

A quanto emerso, il duca di York è sempre più depresso e demoralizzato visto e considerato che non potrà mai più ricoprire incarichi pubblici. Tutto era stato deciso già dalla regina, ma è stato confermato anche da Re Carlo. L’incontro fra i due non è stato dei migliori, tanto è vero che il futuro sia espresso in maniera definitiva.

Da parte del primogenito di Elisabetta non sembrano esserci passi indietro o ripensamenti. La decisione di voler bandire il fratello da Palazzo è definitiva. Si tratta di un’onta troppo grande per la famiglia reale inglese. Il suo passato rovina il buon nome dei Windsor.

LEGGI ANCHE –> Royal, Kate Middleton immortalata senza veli. Scandalo a Palazzo

LEGGI ANCHE –> Riscatto di una vita: Tu si que vales, forti emozioni. Sabrina Ferilli in lacrime

I tabloid riferiscono che subito dopo il colloquio con il fratello, Andrea era decisamente provato e sotto shock. In questi anni anche la moglie e i figli hanno provato a mettere pace e tentare di riabilitare il nome del padre. Purtroppo un nulla di fatto.