Harry e Meghan, la decisione più sofferta: non c’è stato nulla da fare

Arrivata in queste ore una delle decisioni più sofferte per Harry e Meghan: la coppia più chiacchierata della Royal Family ha preso atto delle difficoltà del momento, arrivando ad una conclusione che ha spiazzato tutti. Ecco cosa sta accadendo. 

Oprah Winfrey sulla Royal Family
Royal Family (foto da Facebook – glispioni.it)

Sono settimane davvero molto complesse per la famiglia reale inglese che si appresta a vivere un momento di cambiamento. Dopo 70 anni di trono di Elisabetta II, infatti, Carlo III è succeduto alla madre. La scomparsa della donna non ha fatto altro che acuire vecchie tensioni tra i membri della Royal family.

Sembrerà assurdo da dire, ma il triste evento avrebbe dovuto in qualche modo riunire la famiglia e tendere quel famoso ramoscello d’ulivo. Tutto ciò però non c’è mai stato e l’uscita del documentario delle principe Harry con annesso romanzo autobiografico ha provocato un ulteriore terremoto all’interno delle mura di Buckingham Palace.

Attualmente i membri della famiglia reale mantengono solo ed esclusivamente ai rapporti di facciata, tanto è vero che si teme anche una possibile reazione da parte del principe Andrea escluso malamente dal lascito in denaro di Elisabetta II. Carlo III infatti avrebbe deciso di non suddividere equamente i beni della madre defunta.

Harry e Meghan, anche Oprah Winfrey si esprime sui due reali

Oprah Winfrey sulla Royal Family
Oprah Winfrey (foto da Facebook – glispioni.it)

L’incoronazione di Carlo III è ormai alle porte ed è stata confermata la presenza di circa 2000 persone tra le più alte cariche dello Stato. Saranno presenti anche rappresentanti di altre monarchie, come ad esempio il principe Alberto di Monaco. Ma ovviamente l’interrogativo che tutti si pongono è il medesimo: ci si chiede se il secondogenito del sovrano sarà presente insieme a sua moglie.

Non sono arrivate conferme o smentite sull’eventuale presenza all’evento, ma ciò che è stato confermato la ricezione degli inviti. L’opinione pubblica è nettamente spaccata e molti sostengono che i due non debbano presenziare all’incoronazione del Re ed essere fedeli a quanto detto nel documentario e nelle interviste cui hanno rilasciato da quando hanno abbandonato Londra.

A tal proposito è intervenuta anche la famosissima conduttrice americana Oprah Winfrey che è stata la prima ad intervistare i duchi di Sussex subito dopo aver lasciato gli obblighi reali. L’opinione della donna non è stata ben precisa, ma avrebbe lasciato intendere che i due devono fare ciò che ritengono più opportuno, velatamente alludendo al fatto che non dovrebbero partecipare.

Impostazioni privacy