Abusata dal padre e dall’amico a 16 anni: parte la denuncia

Abusata e minacciata, violenza sessuale e psicologica su una giovane ragazza di 16 anni. Ha subito violenza sessuale da parte di suo padre e di un amico di famiglia di settant’anni. La ragazza soffre di un lieve disagio psichico.

Abusata denuncia
Ragazza sofferente (Pexless- glispioni.it)

La giovane non aveva avuto il coraggio di denunciare l’accaduto per paura che si venisse a sapere. Aveva paura della reazione dei due uomini e temeva di essere presa in giro dai compagni se fosse trapelato.

Sarebbe infatti partito tutto da una denuncia formalizzata dal padre nei confronti dell’amico settantenne, il quale forse si è reso conto del grave errore che ha commesso. Tuttavia nel corso dell’indagini le forze dell’ordine hanno scoperto che le responsabilità sarebbero anche a carico del genitore. Il pubblico ministero Lucio Vaira ha chiesto e ottenuto la testimonianza della sedicenne.

Adesso la ragazza è seguita dai servizi sociali e rappresentata da un curatore speciale, sarebbe ancora sotto shock per tutto l’accaduto.

Ragazza di 16 anni abusata dal suo padre e da un uomo di 70 anni, tutta la storia

abusata a 16 anni
Carabinieri (da YouTube – glispioni.it)

La ragazzina purtroppo sarebbe stata palpeggiata da suo padre in più di un’occasione, l’uomo l’avrebbe inoltre trattenuta con la forza e ignorando la sua sofferenza e il suo rifiuto. L’amico settantenne del padre invece l’avrebbe toccata mentre si recava a scuola, successivamente le ha toccato il seno, le spalle e i fianchi.

Leggi anche –> “Morte atroce”, Oggi è un altro giorno: Enzo Paolo turchi devastato dal lutto. Serena Bortone affranta

Dopo che la ragazzina lo aveva rifiutato l’uomo avrebbe cercato di convincerla che non ci sarebbe stato nulla di male se si fosse lasciata andare con lui. Le avrebbe addirittura chiesto di iniziare una relazione con lui. Il suo rifiuto però lo avrebbe portato a pubblicare anche dei video sui social in particolare su TikTok, in cui minacciava la giovane.

Leggi anche –> Sbranato da uno squalo insieme alla moglie: dopo il tuffo in acqua la chiazza rossa

La ragazzina di 16 anni attualmente è seguita da vari psicologi. Il padre e l’amico sono sotto accusa. Il settantenne  oltre alle accuse di violenza sessuale dovrà inoltre rispondere anche del reato di diffamazione e dovrà dare spiegazioni delle minacce contenute nei video che ha postato su TikTok. Nei filmati si sarebbe esposto parecchio, si è ripreso mentre  offendeva la sedicenne. In molti si sono detti increduli e sconvolti dall’accaduto. A quanto pare l’uomo sarebbe letteralmente impazzito.