Non fai lo shampoo per 7 giorni? Le conseguenze sono sconcertanti

I capelli vanno tenuti sempre in ordine, vi siete chiesti se non viene fatto il lavaggio per una settimana che succede? Ve lo diciamo noi.

Capelli cowash
Capelli (foto da Pixaby)

Se l’altezza è mezza bellezza i capelli non sono da meno. Le vicende storiche parlano di Sansone o delle sirene che raccoglievano grande forza proprio da una capigliatura folta e lucente. Tenerli puliti è un dovere ma sembra che non tutti siano d’accordo.

Biondi, scuri, ramati corti o lunghi, il fatto di avere una chioma perfetta è il sogno di tutti. Il viso può cambiare in un battibaleno se l’hair stylist a cui ci affidiamo è capace di valorizzare i nostri lineamenti con il taglio giusto.

Nel periodo autunnale in concomitanza con la stagione delle ghiottissime castagne, accade una perdita più persistente dei capelli. Niente paura, tutto è dovuto alla rigenerazione del bulbo pilifero per ridare vitalità alla radice.

Capelli al top con piccoli accorgimenti, un trattamento è all’ultimo grido

Capelli lavaggio
Capelli (foto da Pixaby)

In molti sostengono che lavare spesso i capelli sia la causa di una veloce perdita ma non è affatto così. C’è chi invece al contrario ha l’abitudine di fare lo shampoo tutti i giorni sotto la doccia. Ognuno ha il suo pensiero.

Cosa succede se invece non si lavano i capelli per una settimana intera? Niente di che. Ognuno di noi deve conoscere perfettamente il capello e adattarsi alle sue esigenze. Vediamo nel dettaglio come comportarsi.

E’ preferibile lavare i capelli in media ogni tre-quattro giorni. E’ consigliabile usare prodotti specifici per le nostre esigenze. Se sono secchi e crespi preferire le emulsioni o gli shampoo cremosi. Aiuteranno ad idratare il fusto in tutta la sua lunghezza.

Se i capelli si presentano fini optare per prodotti a base vegetale per non aggredirli troppo. Infine se la chioma si presenta grassa preferire gli shampoo a base di erbe come edera, biancospino. Anche i prodotti a base di gel sono ottimi.

Il cuoio capelluto è molto sensibile e durante il lavaggio deve essere massaggiato con i polpastrelli. Mai graffiare e non ripetere lo shampoo più di una volta se non è passato molto tempo dall’ultimo.

Il cowash è una tecnica che sta andando per la maggiore d un po0 di tempo. E’ un metodo innovativo e sembra molto apprezzato anche da alcune star famose. Il trattamento è veloce e sembra che i risultati siano sorprendenti.

LEGGI ANCHE–>Carta igienica, metodo risolutivo per la perfetta igiene del bagno. Prova ad usarla così

LEGGI ANCHE–>“Dobbiamo farlo sempre”: Al Bano Carrisi non le manda a dire. Quante polemiche

In pratica si tratta di mescolare insieme una quantità di zucchero con il balsamo. Massaggiare sui capelli e risciacquare. Facile no?