Lando Buzzanca, peggiorano le sue condizioni di salute: “E’ scheletrico”

Peggiorano le condizioni di salute di Lando Buzzanca: il celebre attore dopo una caduta di qualche settimana fa preoccupa i fan. Le parole del suo medico fanno scattare l’allerta. Situazione drammatica. 

Lando Buzzanca le sue condizioni di salute
Lando Buzzanca (da Instagram)

Destano forti preoccupazioni le condizioni di salute di Lando Buzzanca. Il celebre attore si trova attualmente ricoverato al Gemelli di Roma dopo una caduta dalla sedia a rotelle. Ore di ansia ed attesa per un personaggio simbolo del cinema italiano. Icona degli anni 80′, ancora oggi viene ricordato con grande piacere da tantissimi fan.

E’ stato il suo medico Fulvio Tomaselli ad aggiornare tutti con un post su Facebook. Facendo intendere che le condizioni dell’87enne di Palermo non sono affatto buone. Un campanello d’allarme che purtroppo non fa presagire nulla di buono per l’attore, che è peggiorato proprio a seguito della caduta che risale all’8 novembre scorso.

Il medico è stato molto chiaro nel post, parlando di situazione critica, con un quadro clinico abbastanza compromesso proprio nel post incidente. La notizia ha gettato nello sconforto tutti i fan del celebre attore, che tutti ricordiamo per essere stato un big del mondo del cinema per parecchi anni. Andiamo a scoprire nel dettaglio come sta adesso.

Lando Buzzanca, caduta e malattia del celebre attore palermitano

Lando Buzzanca le sue condizioni di salute
Lando Buzzanca (da Instagram)

Il post su Facebook di Fulvio Tomaselli ha fatto scattare l’allarme sulle condizioni di salute di Lando Buzzanca. La caduta dalla sedia a rotelle dell’8 novembre scorso ha peggiorato ulteriormente il suo quadro clinico già abbastanza compromesso. Ma di quale malattia soffre l’attore? A portarlo da un anno in una Rsa è stata una malattia degenerativa.

Leggi anche –> La decisione più dolorosa: Loretta Goggi non si dà pace, ricordo insopportabile

Parliamo di afasia e “pessimo stato fisico”. Non demenza senile ha puntualizzato il medico. In pratica si tratterebbe della stessa malattia che ha colpito anche Bruce Willis. Ma la caduta dalla sedia a rotelle ha peggiorato ancora di più le sue condizioni: “E’ scheletrico, sta peggio di un mese fa”. Queste le parole di Tomaselli.

Leggi anche –> Chiara Ferragni, polemiche per i costi in bolletta del suo mega albero di Natale. Le cifre

Ricoverato un una Rsa dal 27 dicembre 2021, l’attore non ha mostrato passi in avanti, nonostante la volontà del medico e della fidanzata Francesca Della Valle di portarlo a casa. Si attendono adesso con speranza miglioramenti sensibili per lui, anche se le dichiarazioni del suo medico davvero non fanno pensare a nulla di positivo. Ma i fan sperano adesso in un miracolo.

Impostazioni privacy