Storie italiane, prof colpisce alunno: Eleonora Daniele fuori di sé

Storie Italiane affronta un argomento molto delicato. Un gesto di un adulto verso un minorenne, un fatto che ha scosso l’opinione pubblica.

Eleonora Daniele conduce Storie italiane
Eleonora Daniele(foto da Instagram)

Come di consueto arriva Storie Italiane anche in questo mattino di novembre. La trasmissione di Eleonora Daniele mette in chiaro alcuni dei casi che vertono sull’opinione pubblica in special modo per dei fatti di cronaca.

In studio ci sono ospiti e giornalisti per discutere sugli aspetti inerente alla situazione che più lascia sconcertati. Oggi nella scaletta spicca anche il caso dell’atto violento successo in una scuola a Pontedera.

Come è ben chiaro il ragazzo nella classe derideva di sana pianta il professore intento nella spiegazione. Dopo varie riprese il docente, stanco di essere schernito, si è avvicinato all’alunno e gli ha tirato un pugno nella pancia.

Storie Italiane opera approfondimenti sul caso della scuola teatro di un gesto di violenza

Pugno scuola prof alunno
Pugno (foto da Pixaby)

La faccenda è stata riferita alla presidenza e alle forze dell’ordine. Un gesto che ha lasciato stupiti la didattica in quanto il loro collega ha fama di essere una persona rigorosa, tranquilla e perbene.

La Daniele è diventata mamma da poco e cerca di calarsi nei panni della famiglia. Non dimentica però di essere anche un’attenta giornalista e per questo vuole dare profondità al fatto facendo replicare ambedue le persone coinvolte.

Il preside dichiara che verrà fatta luce sull’accadimento e che nessuno verrà rimesso al proprio posto fino a quando non ci sarà il giusto epilogo. Il professore ha commesso un reato ma tutto deve essere verificato.

In studio è intervenuto l’avvocato che ammette si tratta di ipotesi di reato. Inoltre asserisce che sopra il 14 anni, i ragazzi che frequentano la scuola, hanno la responsabilità delle loro azioni per legge. I genitori devono intervenire come responsabile in quanto minorenni.

Continuando dice che gli alunni non devono vivere queste situazioni da immuni. Anche se il ragazzo è stato colpito bisogna capire cosa ha portato il prof ad avere questo atteggiamento che seppur sbagliato, di certo non è stato dato per potere o divertimento.

LEGGI ANCHE–>“Sotto shock”: Eleonora Daniele sconvolta in diretta. Un caso straziante

LEGGI ANCHE –> Storie Italiane, tragico suicidio dopo i messaggi in chat: Eleonora Daniele scossa

Il ritorno a scuola è un grande pregio visto che le ristrettezze sono state abolite. Bisogna avere sempre la giusta educazione per rapportarsi agli altri. Soprattutto a scuola che continua a dare formazione e sostegno agli adolescenti.