Rinvenuto un cadavere in campagna: scoperta choc, indaga la polizia

Vada, è stato rinvenuto il cadavere di un sessantenne: è giallo. Sul posto le forze dell’ordine hanno dato il via alle indagini.

Vada, rinvenuto cadavere
Scena del crimine (Foto da Canva – glispioni.it)

La comunità della frazione di Vada del Comune di Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno è stata fortemente scioccata dal ritrovamento del cadavere di un sessantenne. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto martedì 11 aprile in un podere della provincia di Livorno. Attualmente sono in corso tutte le indagini del caso.

Come accennato in precedenza, il rinvenimento è stato effettuato martedì 11 aprile e gli inquirenti pensa non possa trattarsi di omicidio. Il corpo senza vita dell’uomo è stato ritrovato poco dopo l’ora di pranzo nel giardino di un podere. Dopo le prime indagini è stato possibile constatare ferite compatibili con arma da fuoco.

Tempestivo all’arrivo da parte delle forze dell’ordine che sono giunti nel comune immediatamente dopo la segnalazione di alcuni residenti che avevano allertato la polizia i carabinieri a causa del rumore degli spari. Arrivata anche la polizia e gli operatori del 118 che purtroppo hanno potuto solo constatarne la morte.

Vada, ritrovato il cadavere di un sessantenne: si sospetta possa essere omicidio

Vada, rinvenuto cadavere
Polizia (Foto da Canva – glispioni.it)

Un martedì davvero molto movimentato per i residenti della provincia di Rosignano Marittimo che hanno allertato forze dell’ordine e operatori del 118, subito dopo aver avvertito il rumore di alcuni spari. Polizia e carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di un sessantenne, molto probabilmente morto sul colpo dopo uno sparo che è partito da una distanza decisamente ravvicinata.

Sono stati trovati sul corpo della vittima diversi colpi d’arma da fuoco e attualmente sono in corso le indagini da parte degli inquirenti che valuteranno se si tratta di un incidente o di un omicidio. Si cercano, infatti, impronte di un eventuale seconda o terza persona presente durante il terribile fatto. Ci si sta servendo anche di elicotteri dei carabinieri che stanno battendo la provincia di Livorno.

Come abbiamo accennato in precedenza tutte le indagini si stanno attualmente concentrando specialmente nell’ambito familiare della vittima e si sta provando a capire se la tragedia può essere avvenuta immediatamente dopo un litigio tra parenti. Ad oggi non è stata ancora recuperata l’arma e si sta ricostruendo quanto accaduto servendosi dell’esito delle ricerche avvenute sul territorio.

Impostazioni privacy