Bianca Berlinguer, qual è il suo titolo di studio? Svelato il segreto della conduttrice

Bianca Berlinguer, vi siete mai chiesti qual è il titolo di studio della famosa conduttrice? Lo sveliamo noi.

Bianca Berlinguer
Bianca Berlinguer (Foto da Instagram – glispioni.it)

Bianca Berlinguer è un volto noto della televisione italiana, una delle conduttrici più apprezzate del palinsesto della Rai. Il suo nome è legato in maniera indissolubile alla trasmissione Carta Bianca che ha ottenuto sin da subito un grandissimo numero di ascolti – in onda su Raitre.

Nasce e cresce a Roma ed è la prima dei quattro figli del segretario del partito comunista italiano, Enrico Berlinguer. Per quel che riguarda, invece, la sua vita privata è stata sposata con Stefano Marroni diversi anni; oggi fa coppia fissa con Luigi Manconi da cui avuto Giulia nel 1998.

In molti si sono chiesti, dunque, qual è stato il percorso di Bianca e come è arrivata a ricoprire ruoli di grande importanza all’interno della televisione italiana. Scopriremo adesso, tappa dopo tappa, il suo titolo di studio e parte della sua carriera all’interno della nota azienda Rai.

Bianca Berlinguer, ecco qual è il titolo di studio della conduttrice

Bianca Berlinguer
Bianca Berlinguer (Foto da Instagram – glispioni.it)

Come abbiamo accennato in precedenza, Bianca Berlinguer è uno dei nomi più presenti all’interno della televisione italiana: conduttrice di grande successo porta avanti dal 2016 la trasmissione Cartabianca in onda su Raitre. Stiamo parlando di un celebre talkshow di approfondimento che tratta principalmente temi di politica e di attualità.

Vediamo, dunque, il percorso di studi intrapreso dalla conduttrice. Poc’anzi abbiamo informato gli utenti che la Berlinguer è nata e cresciuta a Roma e ha intrapreso gli studi al liceo classico. Successivamente, una volta conseguita la maturità, Bianca ha deciso di iscriversi alla facoltà di lettere dell’università di Roma La Sapienza. Solo in un secondo momento che si avvicinò al giornalismo.

Le sue prime esperienze risalgono agli anni ’80, quando iniziano anche le sue prime collaborazioni all’interno di testate giornalistiche. Si dedica anima e corpo a questo lavoro, cominciando anche il suo praticantato. Sin da subito si è dimostrata essere volenterosa e professionale, tant’è che ha iniziato a lavorare come redattrice alla redazione del Tg3, per poi diventarne conduttrice e successivamente direttrice.

Impostazioni privacy