“Denunciato”: Vite al limite, Nowzaradan senza parole: caso shock in clinica

“Denunciato”: Vite al limite, il dottor Nowzaradan è davvero senza parole: un caso shock nella clinica di Huston.

Vite al limite caso shock
Younan Nowzaradan (Foto da Instagram – glispioni.it)

Vite al limite è una delle trasmissioni televisive maggiormente seguite anche in Italia. Un successo a dir poco straordinario da oltre 10 anni. Per la prima volta è andata in onda in America, per poi essere trasmessa anche nel nostro Paese, dove nel giro di brevissimo tempo ha conquistato il riscontro e l’interesse del pubblico da casa.

Puntata dopo puntata (che si snoda lungo l’arco temporale di un anno) si assiste al complicato e intenso percorso di giovani ammalati di obesità – patologia purtroppo ancora troppo ignorata. Ogni anno le vittime sono in netto aumento e ancora oggi non le viene data l’importanza e il trattamento che merita.

I pazienti che scelgono di sottoporsi al percorso iniziale, si affidano con non poche paure alle cure delle sapienti mani del dottor Younan Nowzaradan.  Non è un viaggio facile da intraprendere, perché bisogna fare i conti con i propri scheletri nell’armadio. Con le perplessità, i dubbi, il timore di non farcela. L’obiettivo è quello di arrivare all’intervento chirurgico di by pass gastrico.

Vite al limite, ecco quanto accaduto all’interno del famoso ospedale 

Vite al limite caso shock
Younan Nowzaradan (Foto da Instagram – glispioni.it)

In tutti questi anni non abbiamo potuto fare a meno di affezionarci alle storie dei pazienti che si sono sottoposti alle cure. La strada non è stata facile e molti hanno perso la vita durante il percorso. Le fragilità sono state troppe e la forza di volontà non è riuscita a sopperire alla gravità della malattia.

Una delle ultime puntata ha lasciato davvero di stucco il dottore che si è trovato a dover fronteggiare una situazione davvero molto grave. Stiamo parlando dell’episodio che vede come protagonista chiama i fratelli Steven e Justin.

I due ragazzi si sono presentati all’interno dello studio del dottore con l’obiettivo che hanno tutti: ossia sottoporsi all’intervento chirurgico di bypass gastrico. Entrambi sono affetti da forte obesità causato da uno stile di vita sedentario e da una alimentazione delle tutto sregolata. 

Purtroppo, però, si è venuto a creare un episodio davvero spiacevole che ha lasciato il medico senza parole. In modo particolare uno dei due fratelli ha iniziato a rubare dei medicinali dall’interno dell’ospedale. Ad accorgersene è stata anche la produzione che ha interrotto immediatamente le riprese. 

Proprio per questo motivo è stato scelto di prendere dei provvedimenti e di denunciare e squalificare dal reality il concorrente. Il giovane, infatti, è stato esortato anche a curare le sue dipendenze e ad iniziare un percorso di disintossicazione. 

Impostazioni privacy