Mondo della musica in lutto: morto un grande artista italiano. Aveva 65 anni

Mondo della musica in lutto: è scomparso all’età di 65 anni un grande artista italiano. L’annuncio ha spiazzato i fan in questi giorni di festività natalizie. 

musica in lutto
Lutto nella musica (da Instagram – glispioni.it)

Ancora un tragico lutto in Italia. Si piange un grande artista della musica del nostro paese, proprio quasi alla vigilia delle festività natalizie. Un periodo bruttissimo caratterizzato da notizie poco felici non solo per il mondo dello sport e dello spettacolo. Insomma, un 2022 che si sta chiudendo nel peggiore dei modi, con le lacrime agli occhi davvero di milioni di fan che non si danno pace per quel che sta accadendo.

Tutto è cominciato con la morte di Sinisa Mihajlovic, ex calciatore ed allenatore di serie A che ha commosso un paese intero per la sua lotta contro la leucemia fino agli ultimi giorni di vita. Ma queste ore prefestive sono state scosse anche da altri gravi lutti. Come quello per la scomparsa di Mario Sconcerti, illustre firma del giornalismo italiano.

Una scomparsa improvvisa dopo un malore ed il ricovero in ospedale. Qualche ora dopo è arrivata la notizia della morte di Lando Buzzanca, grande attore italiano. Protagonista della saga del cinema all’italiana diventata celebre in tutto il mondo. Anche lui combatteva una grave malattia. Adesso l’ennesimo lutto che ha colpito il mondo della musica.

Musica in lutto: l’Italia piange un grande artista dei Mattia Bazar e Litfiba

musica in lutto
Lutto nella musica (da Instagram – glispioni.it)

Nella giornata del 21 dicembre è morto Mauro Sabbione, compositore e pianista che ha fatto parte nella sua lunga carriera dei Mattia Bazar e dei Litfiba. Un personaggio amatissimo e conosciutissimo nel mondo dello spettacolo. Una notizia che ha lasciato tantissimi fan senza parole. E che ha scosso ancora una volta quelle che stanno diventando festività natalizie macchiate dal dolore per tantissime famiglie.

Leggi anche –> Multe salate in arrivo: c’è un trucco per farle annullare

Sabbione è scomparso a Milano nella giornata del 21 dicembre a soli 65 anni. Si apprende che era gravemente malato. Nato a Genova il 17 aprile del 1954, nel 1981 entrò con il ruolo di tastierista nel gruppo Mattia Bazar. Nel 1990 la sua esperienza con i Litfiba di Piero Pelù e Ghigo Renzulli. Tanti i successi nella sua carriera.

Leggi anche –> Sbranato da uno squalo insieme alla moglie: dopo il tuffo in acqua la chiazza rossa

Nell’ultimo anno le sue condizioni di salute si erano aggravate, ma solo nelle settimane scorse la situazione è apparsa molto seria. Tantissimi i messaggi di cordoglio anche da parte dei fan arrivati soprattutto su Instagram. In tanti hanno manifestato tutto il dolore per una grave perdita nel mondo della musica del nostro paese.