Storie italiane, Miriam muore e il carnefice è libero: Eleonora Daniele crolla in diretta

Un evento funesto a Storie Italiane che ha devastato la conduttrice. Miriam travolta e uccisa e l’automobilista ubriaco è libero.

Daniele a storie italiane
Daniele (foto screen youtube)

Un padre che non si arrende, vuole giustizia. Storie Italiane si affaccia a inizio settimana con una vicenda che ha straziato il cuore dei telespettatori. Eleonora Daniele non trattiene la commozione in diretta e appoggia il dolore dei suoi genitori.

Il caso che oggi prende in considerazione il noto programma risale alla notte di Halloween. La conduttrice già aveva dato luce al gravissimo fatto in cui era stata coinvolta una giovane ragazza del trevigiano di ritorno da casa dai festeggiamenti.

Oggi rivuole prendere in mano di nuovo il terribile accaduto perché la legge ancora una volta non riesce a dare le giuste spiegazioni. Miriam Ciobanu era una splendida 22enne e risiedeva in un angolo della città denominato Pieve del Grappa.

Storie Italiane non trattiene la commozione per la tragica scomparsa. Miriam aveva solo 22 anni

Miriam Ciobanu vittima
Miriam Ciobanu(foto da Instagram)

Miriam è stata travolta nella notte di fine ottobre da un conducente risultato anche positivo all’alcool test. Alessandro Giovanardi guidava spericolato nel buio profondo spronando la sua potente macchina fino a 130 kmh.

All’improvviso un urto e poi il silenzio. Miriam era stata travolta in pieno e proprio in quel momento il suo cuore ha smesso di battere. L’automobilista dirà di non aver proprio visto la sua presenza ma di aver udito solo un pesante tonfo.

I soccorsi e la polizia arrivati sul posto hanno solo costatato la morte della ragazza e la positività all’alcool di Alessandro. Oggi è il giorno del funerale e il giovane è libero di circolare sebbene gravi su di lui l’accusa di omicidio.

Eleonora si dichiara esterrefatta. Non riesce a capire perchè il gip non abbia dato importanza al carnefice lasciandolo comunque libero di circolare nonostante il fatto tragico. L’inviato a Pieve è in compagnia del padre composto nel suo dolore.

LEGGI ANCHE–>Re Carlo sconfitto e in ginocchio: scopriamo chi comanda davvero a Palazzo

LEGGI ANCHE–>Vite al limite, dalla morte scampata alla rinascita: una storia incredibile

Si esprime come chiuso in un limbo ma non riesce a trattenere le sue lacrime disperate. Eleonora vorrebbe tanto uscire dal video e correre a d abbracciarlo. Lo studio si unisce al dramma che ha colpito nel profondo la famiglia di Miriam.