GF Vip 7, decisione discutibile: vipponi sul piede di guerra. Cosa sta succedendo

E’ bufera al Gf Vip 7 trai concorrenti della casa più spiata d’Italia. La produzione ha preso una decisione discutibile: quali sono i rischi.

gf vip 7 vipponi piede guerra decisione
Logo GF VIP 7 (Facebook)

C’è grande tensione in queste ore all’interno della casa più spiata d’Italia, meglio nota come la casa del Grande Fratello Vip 7.

I concorrenti non hanno preso affatto bene la decisione della produzione sull’andamento del reality più seguito nel Paese. I rischi ora sono davvero tanti, considerando tutti i vipponi che hanno dovuto pagare a caro prezzo con l’eliminazione le loro ingenuità.

Basta pensare alla squalifica di Ginevra Lamborghini durante la discussione del caso Marco Bellavia, piuttosto che Giovanni Ciacci, fatto fuori dal televoto flash.

Poi ancora, l’episodio conflittuale tra Nikita ed Elenoire Ferruzzi, che ha inveito e gesticolato contro la concorrente, a tal punto da scavalcare i limiti del rispetto delle regole, stabilite dal principio da Alfonso Signorini.

Come se non bastasse, l’atmosfera è diventata ancor più calda nelle ultime ore, stavolta a causa della produzione

Gf Vip 7, bufera tra i concorrenti in studio: “Perché ci avete fatto questo…?”

gf vip 7 vipponi piede guerra decisione
Logo Gf Vip 7 (Facebook)

Non è certamente l’edizione del reality che tutti sognavano, la settima del Grande Fratello Vip. I presupposti per un’annata di fuochi d’artificio c’erano tutti fino al momento in cui sono state prese drastiche decisioni sui concorrenti in gara.

Certo è che il comportamento da parte di alcuni (messi fuori alla porta dalla produzione) ha fatto storcere il naso, riascoltando le registrazioni, ma ad affondare ancor più il dito nella piaga, stavolta ci ha pensato la produzione medesima del reality.

Con la squadra di vipponi ridimensionata, Alfonso Signorini e compagni hanno optato per il piano d’emergenza e deciso di far entrare in casa ben sei nuovi concorrenti.

La decisione non è stata ben voluta dai già presenti in casa, i quali hanno ritenuto ingiusto l’ingresso in casa di tutte queste persone a metà dell’opera, dato che il GF Vip 7 si concluderà a Marzo.

“Magari ne bastavano anche due o tre…” qualcuno intercettato dalle telecamere avrebbe commentato, con tanto di frecciatina alla produzione del reality.

LEGGI ANCHE–> Vite al limite, dalla morte scampata alla rinascita: una storia incredibile

LEGGI ANCHE–> Re Carlo sconfitto e in ginocchio: scopriamo chi comanda davvero a Palazzo

Ora la curiosità aumenta a partire dalle prossime puntate, su come si comporteranno gli addetti ai lavori e se ci saranno eventualmente altre eliminazioni: il clima in casa, insomma è davvero rovente!